Dove andiamo stasera a ballare?

16 giugno 2013

Possiamo dire che questo è stato il primo vero e proprio weekend d’estate e finalmente le strade di Milano Marittima si sono riempite di giovani…e giovanissimi! Ovviamente l’Orsa non poteva essere da meno, e anche noi abbiamo ospitato un bel gruppo di ragazze che hanno deciso di andare a ballare per festeggiare la fine della scuola!

E dove sono andate queste belle fanciulle?

La Bianca e le sue amiche pronte per una serata danzante!

La Bianca e le sue amiche pronte per una serata danzante!

Quando io ero più giovane e andavo a ballare (raramente, perché poi la domenica mattina dovevo servire a tavola…e mio babbo non era molto contento se dormivo e non salutavo i clienti!) a Milano Marittima c’erano il Papagayo, che non era molto grande, ma era “bellissimo”…e poi il Club 3000, un po’ più “scassato” diciamo!

Se invece avevamo voglia di osare, andavamo fino a Pinarella al Riò (dieci minuti di macchina) o a Cervia al Cotton Club: che serate divertenti…e che ricordi di gioventù!

Quando invece ero proprio una bambina…sentivo la Nadia parlare di un locale storico chiamato Woodpecker” (una specie di discoteca a “cupolone” vicino alla famosa Casa delle Aie), oppure “Questo sabato andiamo tutti al Pineta“: bè il Pineta è praticamente un’istituzione intramontabile a Milano Marittima e ogni anno i giovani che vengono all’Orsa si informano per fare un salto in questo locale storico del centro!

La Bianca e le sue amiche invece sono andate a divertirsi alle Indie, a Cervia: sono uscite tutte insieme in perfetto “stile topolone” e questa mattina sarà davvero dura vederle scendere per colazione! Naturalmente ci sono tantissimi altri posti (…e quindi tantissimi altri sabati per Giancarlo per alzarsi di notte alle tre e andare a recuperare la Bianca in giro): Villa Papeete a Milano Marittima, il Rock Planet a Pinarella, i tantissimi street bar del centro – l’Hype, il Van Quish, il Casablanca

Quasi quasi mi è venuta voglia di una serata danzante…anzi, vado a sentire con la Nadia se Libero e Giancarlo ci lasciano una serata libera per un’uscita tra sole donne! Non preoccupatevi…la mattina dopo saremo fresche come rose per servirvi al meglio!

p.s. per ora mi “accontento” delle serate danzanti all’Orsa…come si può vedere dalla foto di copertina!

Raffaella Calderoni Delle due sorelle Calderoni, Raffaella è la più piccola. Dalla colazione al pranzo...alla merenda e alla cena, potete considerarla davvero una delle colonne portanti dell'Orsa! Leggi tutti gli altri articoli di Raffaella Calderoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *